CLINT crede nell’obiettivo di ricercare soluzioni innovative e sviluppare materiali e fluidi frigorigeni in grado di rispettare le direttive più severe in materia di ecologia ed ambiente; ma anche di ottenere elevati ESEER, quindi macchine a bassi consumi energetici.

Tutti i fluidi frigorigeni utilizzati da CLINT rispettano le direttive del Protocollo di Kyoto e del Protocollo di Montreal, presentano DPO=0 (Potenziale di distruzione dell’Ozono =0) e vengono utilizzati in circuiti frigoriferi ottimizzati per diminuire la dispersione energetica e gli spazi d’ingombro e per annullare eventuali perdite di gas nell’ambiente.

R407C, R134a, R410A sono i fluidi frigorigeni utilizzati da CLINT nelle proprie unità frigorifere destinate alla climatizzazione di ambienti residenziali, commerciali e industriali.

Inoltre, la rete assistenza post-vendita di CLINT è preparata e formata per intervenire ed effettuare manutenzione sulle macchine o lo smantellamento a fine ciclo di funzionamento, eliminando qualsiasi dispersione di gas nell’ambiente.

 

Italiano | English | Français